ESA Automation Srl

Participating with a conference speech

Conference speech

L’edge computing come automazione distribuita. Una reale applicazione
October 24, 2019 - Sala Salieri

(Speech during the conference "Edge Computing e i benefici per l’industria")

Oggi con architettura Edge spesso si intende una tecnologia contrapposta alla tecnologia Cloud; non è più richiesto un unico punto per la raccolta di tutti i dati macchina nel cloud dove viene eseguita la elaborazione ma i dati vengono elaborati localmente a livello di macchina. In realtà le due tecnologie si integrano in una unica piattaforma al fine di ottimizzare le prestazioni ed il flusso dei dati. E’ al limite ipotizzabile un parallelismo fra il concetto di automazione distribuita e quello di edge computing. I dati vengono acquisiti, elaborati ed utilizzati dove servono garantendo prestazioni ottimali. Questa architettura è ideale in caso di revamping di linee datate. ESA presenterà una applicazione

Speakers Diego Bizzozero - ESA Automation

 

Contenuti

L'edge computing come automazione distribuita. Una reale applicazione

Oggi con architettura Edge spesso si intende una tecnologia contrapposta alla tecnologia Cloud; non è più richiesto un unico punto per la raccolta di tutti i dati macchina nel cloud dove viene eseguita la elaborazione ma i dati vengono elaborati localmente a livello di macchina. In realtà le due tecnologie si integrano in una unica piattaforma al fine di ottimizzare le prestazioni ed il flusso dei dati. E al limite ipotizzabile un parallelismo fra il concetto di automazione distribuita e quello di edge computing. I dati vengono acquisiti, elaborati ed utilizzati dove servono garantendo prestazioni ottimali. Questa architettura è ideale in caso di revamping di linee datate. ESA presenterà una applicazione.

Il monitoraggio di un processo produttivo

La GLOBALIZZAZIONE scuote quotidianamente le economie mondiali contrapponendo settori con crescite eccezionali a realtà estremamente rallentate o del tutto prive di sviluppo. In Italia la politica ha cercato di far fronte a questa situazione proponendo il Piano Calenda per l'Industria 4.0 . Il mondo industriale ha risposto inseguendo nuovi paradigmi fondati sulla COMPETITIVITA', le cui parole chiave sono PRODUTTIVITA' e EFFICIENZA.