Crowcon Detection Instruments Ltd

Stand 3

Workshop

La sensoristica per il monitoraggio dell’idrogeno
28 ottobre 2021 - Ora 11.20 - Aula B

Le nuove tecnologie adottate da Crowcon consentono la misura prcisa ed affidabile nel tempo dell'idrogeno, dallentità più bassa (pochi ppm), nel campo dell'esplosività in tecnologia MPS e come % volume. I Rilevatori industriali Crowcon sonoo certificati ATEX.

Relatori

CHRISTESCU ADINA
REGIONAL MANAGER SUD EUROPA, BALCANI E NORD AFRICA

Contenuti

La sensoristica per il monitoraggio dell'idrogeno

Le nuove tecnologie adottate consentono la misura precisa ed affidabile nel tempo dell'idrogeno, dall'entità più bassa (pochi ppm), nel campo dell'esplosività in tecnologia MPS e come % volume. I Rilevatori industriali Crowcon sono certificati ATEX. - Tecnologia ad infrarossi non è applicabile al monitoraggio dell'idrogeno - Cos'è l'MPS? - MPS, Caratteristiche -Esempi applicativi

Novità di Crowcon - tecnologie e prodotti all'avanguardia nella rilevazione gas industriale e impianti di produzione e dist

Crowcon presenta diverse novità: Xgard Bright, rilevatore fisso ATEX e esplosimetro portatile GASMAN, ATEX, entrambi ora con opzione MPS per gas infiammabili, un solo sensore per oltre 20 gas infiammabili Laser LMM certificato ATEX per la rilevazione della più piccola fuga di metano a distanza Rilevatore fiamma IR3 affidabile e robusto

White Paper: Rilevazione dell'esplosività dell'idrogeno con tecnologia MPS

Crowcon ha adottato di recente la tecnologia MPS per la rilevazione dell'idrogeno e di altri gas esplosivi con tecnologia MPS , Xgard Bright per installazione fissa, in esecuzione antideflagrante, con display e 2 relé e con comunicazione Modbus e segnale 4-20 mA che come esplosimetro portatile Gasman MPS 0-100% LEL, ATEX e data logger,

Trend di sviluppo nella rilevazione gas, miti e realtà. Dal sensore elettrochimico alla tecnologia laser

Crowcon: soluzioni tecnologicamente all'avanguardia per la rilevazione gas industriale in ambienti classificati critici. Dove, come, quando. La relazione di propone di analizzare lo stato attuale delle tecnologie impiegate per la rilevazione gas e fare il punto su alcuni miti comuni nell'oil&gas, con esempi dedicati nelle diverse condizioni di criticità in siti italiani e nel Medio Oriente oppure Far East.